1.  
  2. Poi mi chiedi come va e io ti rispondo che tutto sommato va bene, ho un tetto e ho da mangiare. E forse non dovremmo più darlo per scontato.

     
  3. Café Kiss (Ron Hicks)

     
  4. "E la nostra ribellione alla statistica". Preso!

    *(Ma oggi penso solo a te)

     
  5. "PUDDLE - RELOADED"
    Helsinki, 2014
    © Marzia Pellegrino
    Courtesy of Adriana Falcone

    *(ESAMI - la serie)

     
  6. *How i wish…

     
  7. Film pomeridiano. (Qualcuno mi spieghi perché i titoli dei film in italiano sono penosi).

     
  8. Questa sera sul mio schermo.

     
  9. Ad esempio a me manca condividere delle passioni con qualcun altro, parlarne, ascoltarne, guardarne, suonarne. Condividere del tempo. Condividere qualcosa. Condividere.

     
  10. Albion

    Down in Albion
    They’re black and blue
    But we don’t talk about that
    Are you from ‘round here?
    How do you do?
    I’d like to talk about that
    Talk over
    Gin in teacups
    And leaves on the lawn
    Violence in bus stops
    And the pale thin girl with eyes forlorn

    Gin in teacups
    And leaves on the lawn
    Violence in dole queues
    And the pale thin girl behind the checkout

    If you’re looking for a cheap sort
    Set in false anticipation
    Ill be waiting in the photo booth
    At the underground station
    Now come away, won’t you come away
    We can go to
    Deptford, Digbeth, Tuebrook
    Anywhere in Albion

    Yellowing classics
    And canons at dawn
    coffee wallows and pith helmets
    and an English sun

    Reebok classics
    And canons at dawn
    Terrible warlords, good warlords
    and an English song

    But if you’re looking for a cheap sort
    Glint with perspiration
    There’s a four-mile queue
    Outside the disused power station

    Ah come away, won’t you come away
    We’re going to…
    Watford, Enfields
    Anywhere oh

    If you’re looking for a cheap tart
    Glint with perspiration
    Theres a five mile queue
    Outside the disused power station

    Oh come away, won’t you come away
    We’re going to…
    Anywhere in Albion.
     
  11. L’11 settembre bisogna ricordare Allende, è chiaro, e purtroppo molti se ne dimenticano. Però non bisogna fare un errore che io stesso ho fatto per qualche anno, contrapponendo il ricordo di Allende alla memoria delle torri gemelle, ricordando l’uno e snobbando l’altro. Perché quest’ultimo era solo un pretesto per giustificare una guerra e tutte queste cose in cui io credo. Però, prima di tutto, sono morte delle persone che non c’entravano niente, e questo è persino banale dirlo, ma in secondo luogo mi fa impressione il “secondo 11 settembre” perché rimane simbolico e ci racconta dei livelli di cinismo a cui siamo arrivati, o a cui sono arrivati questi signori del potere, che tutto possono e quindi tutto fanno, che per giustificare una guerra utile a mettere le mani sul petrolio, che vuol dire denaro e quindi potere, sono disposte a sacrificare dei luoghi simbolo del proprio paese, e chi se ne frega, ma soprattutto delle vite (altrui, naturalmente) e attenzione a disinteressarsi di quest’aspetto perché essere umani è un’altra cosa.

     
  12. *(Thomas Hoepker)

     

  13. Damien Rice - My Favourite Faded Fantasy

    (Fonte: Spotify)

     
  14. Supponiamo è già tardi, devi andare, ma non vuoi, supponiamo che cerchino il mio viso gli occhi tuoi: arrossiresti nel viso se mi rubassi un sorriso supponendo che in fondo ciò che conta siamo noi?

    Rino Gaetano

     
  15. Bubusettete!